20 giorni a Natale: le pantofole e i fiocchi di neve!

Erano mesi che cercavo una fustella con i fiocchi di neve che mi soddisfacesse, ne parlavo anche con La Socia, ma noi siamo moooolto esigenti, questa non ha una bella forma, quella è troppo grande, quell'altra non taglia il feltro...
E così, quando ci siamo imbattute in questa fustella ce ne siamo innamorate: dovevamo averla!
La ricerca forsennata è scattata immediatamente, e non ci siamo fermate fino al momento in cui abbiamo avuto la certezza che l'avemmo trovata!


E in questi giorni di freddo e pioggia, nei quali è previsto neve dall'altopiano in su, nei quali la cosa che più desidero è restarmene a casa al calduccio bevendo un thè speziato oppure una cioccolata calda, verso cosa poteva vagare la mia mente che non fosse un paio di pantofole in caldo feltro di lana, decorate con candidi fiocchi di neve rigorosamente NON cuciti?

Proviamo a realizzarle assieme, io le utilizzerò come regalo di Natale, in fondo sono semplici da realizzare e di grande effetto, non vi pare?

Quello che ci serve è:
  • una coppia di suolette della misura del piede a cui vogliamo regalare le ciabatte (si, il nostro è valido)
  • del feltro di lana da 5mm in due colori (almeno 30x45cm per ogni foglio)
  • pannolenci di lana dal quale taglieremo le decorazioni (che possono essere qualsiasi cosa, io non potevo resistere e ho tagliato proprio quei fiocchi di neve tanto agognati)
  • la bigshot (se l'avete e se volete utilizzarla per tagliare qualche forma in particolare) oppure un paio di forbicette con il quale potete ritagliare le forme che volete
  • aghi da infeltrimento, singoli oppure multipli (come quello che vedete nella foto)
  • un pennarello che contrasti sul feltro
  • ago e filo molto robusto
  • forbici grandi, da feltro
  • carta e penna


Per prima cosa disegniamo la parte superiore delle pantofole.
Io mi sono basata su un paio di pantofole esistenti, posando il foglio di carta sopra e calcando, poi ho piegato a metà e sistemato le righe affinchè sia simmetrico.
Posizioniamo quindi le suolette e la parte superiore sul primo dei due fogli di feltro.


Affinchè la ciabatta non sia troppo piccola andiamo a segnare la sagoma ad almeno 5mm di distanza dalla suoletta, e poi tagliamo le sagome che abbiamo posato in precedenza.


Ripetiamo l'operazione con il secondo foglio di feltro, ma stavolta è sufficiente posare i primi ritagli e seguire la loro sagoma!


Ritagliamo adesso (con le forbici, con la bigshoto come ci piace di più il decoro che posizioneremo sopra la pantofola.


Qui viene il bello: A ma non sono mai piaciute le applicazioni di feltro incollate, trovo che diano un aspetto poco rifinito e davvero "prima finisco meglio è", ma in questo caso anche una cucitura potrebbe non essere adatta, quindi....

...infeltriamo le sagome tagliate posizionandole sopra la parte superiore della pantofola (quella che decidiamo di tenere esterna naturalmente), e punzecchiando il tutto per benino con un ago da infeltrimento!
Fermiamoci solo quando sul retro della parte superiore della ciabatta vediamo i ciuffi bianchi del feltro che escono in corrispondenza alle forme che abbiamo tagliato.


Occupiamoci poi della suola, facendo un bel panino con le due suole di feltro, e inserendo al centro la suoletta che abbiamo acquistato.


A questo punto si tratta solo i assemblare le pantofole!
Per prima cosa cuciamo i due pezzi della parte superiore tra loro, con punto festone, nella parte che non sarà a contatto con la suola. Per cucire poi il tutto alla suola partiamo dal punto centrale della parte superiore e dal punto centrale della parte inferiore, fissiamo con un punto ben saldo i due centri.


Non ci resta adesso che rifinire il tutto cucendo a punto festone! Partiamo dal punto centrale che abbiamo appena fissato e chiudiamo la ciabatta a punto festone da un lato, fino ad arrivare al centro dietro. Dopodichè ripartiamo dal primo punto fissato e chiudiamo la ciabatta sull'altro lato, fino a ricongiungersi alla prima cucitura!


Non ci resta che fissare bene i fili e, se vogliamo, applica un ciondolo o qualche decoro aggiuntivo! Io ho messo un fiocco di neve e la mia amatissima manina "Hand Made"


Che ve ne pare?
Spero possa esservi utile come regalo di Natale dell'ultimo minuto, come vi ho anticipato la realizzazione non è nè lunga nè complessa!


Giulia vi aspetta domani con una nuova casellina del calendario, ora scappo ad impacchettare le pantofole proprio come ci ha consiglieto lei nella casellina di ieri!
Io invece vi aspetto domenica per aprire la prossima finestrella!
Buona giornata

40 commenti:

  1. Diciamo che a Roma fa caldo da infradito,
    però le pantofoline sono un'ammooorreeeeeee!!!!!!
    Brava la mia spillungona preferita.......
    questa mattina sono di fave dei morti ehhhhhh!
    Poi ti dico,
    Bacetti tanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vabbè, questa è istigazione a delinquere, non puoi dirmi che giri in infradito, io oggi ho dimenticato i guanti e la bora mi taglia le mani, non puoiiiiiii!!!!!!!!!
      Aggiornami sulle fave, sono curiosisssssima!
      Baciottoli tanti

      Elimina
  2. Belle belle belle!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Le voglio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    So cosa farò questo we......XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha felice di averti dato lavoro, visto che notoriamente non hai nulla da fare!
      Baciotti

      Elimina
  3. Meravigliose queste ciabattine!! Credo proprio che proverò a realizzarle! Grazie per il tutorial! Da oggi ti seguo con piacere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata!
      Un abbraccio grande

      Elimina
  4. veramente deliziose e veloci da fare!!!!

    RispondiElimina
  5. Sono bellissime con i fiocchi di neve, grazie per il tutorial!
    Baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te ^_^ sei sempre carinissima, un abbraccio
      Babi

      Elimina
  6. uno splendido dono...anche per noi stesse, hee hee
    anche io adoro questa fustella...ci tagliero' i fiocchi per l'albero!!
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheh infatti la tentazione di tenermele è fortissima!!!
      Anche io vorrei tagliare i fiocchi di neve per l'albero, ad Abilmente ho comprato appositamente la crepla glitterata, la domanda è: ce la farò con i tempi?
      baciotti
      Babi

      Elimina
  7. Ma che belle :))
    Mi hai fatto venire voglia di un tè caldo ... scappo a prepararlo!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti quasi quasi me ne faccio uno anche io...
      Grazie per i complimenti, un abbraccio

      Elimina
  8. Babiiiiiii! Adorabili queste pantofole che sanno molto di inverno, di caldo e di coccole! In effetti, però a pensarci bene...anche qui a Firenze, anche se il tempo è variabile e la pioggia viene e va fa relativamente caldo ed indossarle suonerebbe un pò strano!!!! In ogni caso sarebbero un regalo davvero carino carino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeee! Qui invece no, negli ultimi giorni fa proprio fred-d-d-do, quindi un po' di lana fa solo che bene!
      Baciottoli

      Elimina
  9. carissima amica creativa, questo progetto me lo sono salvato nei preferiti da fare, brava!
    carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono proprio felice ti piaccia!
      un abbraccio grande

      Elimina
  10. Stra-bello questo risultato!!! Mi piace moltissimo anche la scelta del colore azzurro abbinata a questi FANTASTICI fiocchi di neve (COMPLIMENTISSIMI per l'acquisto di questa fustella!!!!!) mi piace che siano stati attaccati con infeltrimento e poi poi poi ... mi stra-piace la manina!
    BACIONI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie dolce silvia!! E' la fustella di cui ti ho parlato in fiera, eheheh... Il mio primo acquisto dell'edizione autunnale!
      Grazie davvero di cuore, sono felice che ti piaccia tanto!
      SMACCKKKETE

      Elimina
  11. Ma che belle!!!!! E quella fustella davvero stupendan!!
    Ma cosa hai messo sulla suola per non scivolare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà nulla, perchè come mi hanno fatto notare in casa le nostre pantofole sono di pannno sotto, quindi scivolano tranquillamente ^_^
      baci baci

      Elimina
  12. Bellissime queste pantofole. E i fiocchi di neve sono il tocco in più!
    Un forte abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima!!
      Un fortissimo abbraccio a te
      Babi

      Elimina
  13. una bella idea....un bel regalo sicuramente accettato con gioia.....glo

    RispondiElimina
  14. Babi, sei davvero troppo brava! Complimenti! Quasi quasi mi confeziono anche io queste babbucce!!
    Un abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Provale, te ne innamorerai!
      Baciottoli
      Babi

      Elimina
  15. Non sai da quanto rimando di fare queste ciabatte! Mi sa che sotto le vacanze di Natale mi dedico e le faccio.
    Ciao
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho rimandato un sacco prima di mettermici!
      Un abbraccio e buonissima settimana

      Elimina
  16. ...sono stupende !!!!
    Grazie per il tutorial ^__^

    Marzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata ^_^
      Un abbraccio
      Babi

      Elimina
  17. Salve .. belle belle un idea per i regali di natale.

    RispondiElimina
  18. Bellissime queste ciabatte, mi sa che me le faccio anche io!!! *_________* Complimenti!
    Volevo anche chiederti il numero di questa fustella, davvero molto bella! Grazie mille^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! Sono proprio felice che ti piacciano!
      Per la fustella all'inzio del post trovi proprio il link alla sizzix, con la pagina della fustella ^_^ Un abbraccio
      Babi

      Elimina

Grazie di cuore per il tuo commento ^_^
Rispondo sempre a tutti via mail, se non ricevi una mia risposta entro alcuni giorni controlla di non essere un "noreply-blogger"!