18 giorni a Natale: Biglietto con sorpresa dal camino

Tutti i bambini, e non solo i bambini, la sera della Vigilia di Natale attendono con trepidazione che quel simpatico omone barbuto porti loro un presente, promettono di essere buoni con mamma e papà, lasciano latte e biscotti vicino all'albero addobbato, vanno a dormire eccitati e felici, perchè sanno che quella sarà una notte magica!


Quando nello stand di Impronte d'Autore ad Abilmente ho visto questo timbro, me ne sono davvero innamorata... Tanto che non sono potuta uscire dallo stand senza averlo reso il mio tesssssssoro!
Il rammarico di tutta la mia infanzia è stato non avere un camino in cui Babbo Natale potesse scendere, il poverino è sempre entrato dalla porta della terrazza...
Inoltre non vedevo l'ora di sperimentare una nuova tipologia di biglietto, da quando la dolce Iaia mi ha preparato questa flip-flop card di auguri per il compleanno.


Ed è per questo motivo che, aprendo lentamente la card, Babbo Natale si cala nel camino con un sacco di doni...


...e ne esce a testa in giù, sempre con il sacco in mano, impaziente di portare la felicità a tutte quelle coloratissime calze appese!


Poichè volevo che ci fosse lo spazio necessario per scrivere gli auguri ho deciso di aggiungere una pagina, modificando quindi il modello originale che non la prevedeva, dove ho inserito una tag di augurio e ho lasciato il resto bianco, pronto a raccogliere i nostri più cari pensieri per un augurio di felice e sereno Natale.


Ho preparato per voi (o meglio abbiamo, vero Iaia?) uno schema riassuntivo che vi consentirà di preparare una flip-flop card (e consentirà anche a noi di farne altre, perchè non è stato mica semplice riuscire a far funzionare il tutto!).
Le linee tratteggiate indicano le pieghe, le linee dritte indicano i tagli, come vedete è più semplice di quanto si possa pensare!
Se volete aggiungere la chiusura a biglietto, così come ho fatto io, non avete che da piegare uno dei due lati corti anzichè tagliarlo, e prolungarlo di 13 cm.



Una volta creata la base per la card potete naturalmente personalizzarla a piacimento, con timbri, colori, decori e fantasie che seguono il vostro gusto personale. 
Vi assicuro che con una card così farete sempre colpo!



E per i più curiosi ecco cosa ho utilizzato io per decorare questo biglietto, una volta creata la base come vi ho illustrato prima:



Restando in tema, Giulia ieri ci ha mostrato come realizzare un biglietto d'auguri davvero d'effetto, l'avete visto?
Non dimenticate che il prossimo appuntamento con Avvento Creativo è domani sul blog di Giulia, mentre io vi aspetto martedì 9 per aprire assieme una nuova finestrella e vi auguro un lieto fine settimana.


28 commenti:

  1. Ciao Babi! Un saluto, un augurio per una buona seconda Domenica d'Avvento, tanti tanti complimenti per il biglietto e per lo schema e poi ... io da piccola aspettavo Santa Lucia (a Verona non passava Babbo Natale =) ) e ho dei ricordi ... SUPER!!! Grazie anche per il "tuffo" nel passato =)
    P.S.: complimenti anche per questo ... ennesimo acquisto ad Abilmente =D
    BACIONIIIIII

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolce Silvia!
      Noi invece aspettiamo San Nicolò, che passa il 6 dicembre ^_^ Grazie per i complimenti, e felice di averti fatto fare un tuffo nel passato ^_^
      Un abbraccio grande e buonissima settimana

      Elimina
  2. Risposte
    1. Vai tranquilla, è qui appositamente ^_^
      Baci

      Elimina
  3. Una card natalizia diversa dal solito, e troppo belli i timbri di Babbo Natale che hai comprato ad Abilmente! Tutti i dettagli tecnici me li devo segnare 😁
    Un bacione
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Anche a me piacciono un mondo quei timbri!
      Un abbraccio e buonissima settimana

      Elimina
  4. adorabile! :) ma quanto adoro queste immagini di natale??
    baci
    Clelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono troppo belle!!! ^_^
      Infatti non si può resistere, eheheheh...
      Baciottoli bella!
      Babi

      Elimina
  5. Bellissima card e soprattutto è bello vedere le facce dei bambini quando scartano regali

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, i bambini che aprono i regali sono impagabili!
      SMACCKETE
      Babi

      Elimina
  6. molto bello questo biglietto. brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^
      Un abbraccio e buona settimana

      Elimina
  7. Vabbè........ora non so più che dirti!!!
    Troppo carinissima.
    Però io da piccola aspettavo la befana..............babbo natale è più moderno.
    Oggi sono di decorazione albero,
    palle e palle a go-go.
    Ciaoooooo
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non dire nulla, no? ^^
      Io da piccola aspettavo San Nicolò, e lo sai che passa ancora? O meglio, passa a casa del moroso, ma lascia li un sacchetto anche per me!
      Anche noi ieri eravamo di decorazione albero e casa, penso che mezza Italia abbia fatto l'albero ieri ^_^
      Un megabaciottolo schioccante
      Babi

      Elimina
  8. Ma che bello! Il Babbo Natale a testa in giù mi piace tantissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è troppo carinissimo!!!
      Un bacione
      Babi

      Elimina
  9. Davvero molto bello!
    Il timbro è carinissimo.
    Grazie anche per indicare nel dettaglio i materiali e le attrezzature che utilizzate (mi risparmiate delle ricerche ;-P ).
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati ^_^
      Anche io apprezzo molto chi lo fa, e mi irritano molto i post senza link, quindi cerco sempre di chiarire il più possibile!
      Baci baci

      Elimina
  10. Nooooooooooo :o bellissimo!!!!!
    Già mi era piaicuto da Iaia..ora che hai, anzi avete messo il tutorial..evviva!!! Lo posso rifare XD
    Grazie mille e complimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie gioia!!!
      Eheheh io penso proprio che ne farò ancora un sacco, ho chiesto a Iaia qualche timbrata del suo babbo perchè mi piace troppo il risultato!!
      Baci baci

      Elimina
  11. I nostri babbi sono proprio stupendi!!! La card ti è venuta una favola:) la mia è ancora come l'abbiamo lasciata insieme, che vergogna!!! Smmmaaccckk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevi altro da fare polpetta, anzi, non so proprio come hai fatto a reggere quei ritmi tutto il mese!!
      Un abbraccio
      Babi

      Elimina

Grazie di cuore per il tuo commento ^_^
Rispondo sempre a tutti via mail, se non ricevi una mia risposta entro alcuni giorni controlla di non essere un "noreply-blogger"!